CarpFishingItalia

Sito ufficiale dell'Associazione nata nel 1993

CFI Informa Gennaio Febbraio 2011

CFI Informa Gennaio Febbraio 2011
CFI

CFI Informa Gennaio Febbraio 2011

REGIONE MARCHE – APPROVATO IL PROGETTO TUTELA CARPA

Servizio a cura di Andrea Pistorello e Thomas Salvi

Cominciamo l’anno con bellissima notizia!

CFI Informa Gennaio Febbraio 2011: il nuovo regolamento di pesca Regionale delle Marche ha inserito la normativa proposta da CFI riguardo all’ istituzione della misura massima prelevabile per la carpa.  Da quest’ anno dunque in tutta la Regione Marche non sarà più possibile prelevare carpe al di sopra dei 65 cm e al di sotto dei 40 cm.  Questa nuova normativa va ad uniformare la presa di posizione avvenuta già nel 2010 ad opera di 5
province marchigiane su 6 e permette di dare garanzia di stabilità a tale regola, indipendentemente dalle possibili scelte future che andranno ad operare le singole Provincie.

Tutto questo, in accoppiata alle numerose richieste da parte di tanti ragazzi CFI di diventare guardie volontarie avrà un impatto tangibile molto forte su tutti i possibili episodi di “Fly carp”. Un ringraziamento va alla Regione Marche per questa scelta e un grande plauso ai carpisti marchigiani di CFI per lo straordinario lavoro fatto e che continuano a fare. Complimenti!

FIMON (VI) – NO KILL PER CARPA E LUCCIO

Altro successo da incorniciare nella lotta contro il bracconaggio! Vicenza è stata la prima Provincia ad introdurre il Progetto Tutela Carpa, proposto da CFI, nel regolamento di pesca provinciale. Ora un’altra bella notizia arriva da questa Provincia; il “Bacino B” ente che gestisce tra le varie anche il lago di Fimon, ha inserito una norma che prevede il no kill per carpa e luccio in tutte le acque in concessione. L’introduzione del “Progetto Tutela” e l’istituzione del NO-KILL sono un passo fondamentale per la lotta al bracconaggio e sempre più Province si domostrano sensibili a questo. Riteniamo che il Pres. Foladore e il Direttivo del “Bacino B”, le guardie provinciali e l’Amministrazione Provinciale Vicentina meritino un plauso per questo importante passo per la salvaguardia dei nostri ambienti.

IL PRES. ZURMA SU SKY

In occasione della nuova trasmissione “Emozione Carpfishing”, in onda su Sky e condotta da Roberto Ripamonti, nella prima puntata è stato invitato il Pres. Nazionale di Carpfishing Italia Zurma Agostino. Il Presidente ha illustrato le iniziative e i progetti messi in campo da CFI.

CARPITALY

Febbraio è il tempo della fiera più importante per la nostra tecnica: il Carpitaly; giunto alla 13ª edizione si conferma un successo relativamente al numero di visitatori e al naturale aumento anche di aziende espositrici. Segno questo che il carpfishing continua ad essere una tecnica in costante crescita.  Immancabile lo stand CFI dove per i due giorni sono stati presenti i componenti del Direttivo Nazionale. Durante il sabato pomeriggio c’è stata l’Assemblea Nazionale aperta a tutti i soci dove, oltre a essere illustrato il bilancio economico 2010 e quello preventivo per il 2011, sono state illustrate le iniziative e le novità di CFI e sono state premiate le sedi più attive.

Altro importante appuntamento è stata la conferenza sulle “Fly carp” dove il Pres. Zurma ha illustrato i progressi del Progetto Tutela Carpa e tutte le iniziative messe in campo per combattere il fenomeno.