CarpFishingItalia

Sito ufficiale dell'Associazione nata nel 1993

Accordo per Endine

Dopo l’importante successo ottenuto per il lago di Gramolazzo in Toscana,  è iniziato per Carpfishing Italia un lavoro di coordinamento con altre Associazioni: U.P.BG. Unione Pescatori Bergamaschi, U.P.BS.Unione Pescatori Bresciani, ARCI PESCA FISAA.I.L.P.S. Associazione Italiana Libera Pesca Sport, Gruppo Pescatori Lago d’Endine per creare una ATS e ottenere la gestione del famoso lago di Endine.

lago di Endine

Una decisione dei Quattro Comuni rivieraschi vede scaturire la volontà di assegnare la gestione della pesca del bacino attraverso un bando.

Affiancato dal nostro Vice presidente Nazionale Matteo Cortelazzi, dal responsabile tecnico della sede CFI di Endine Roberto  Alberelli e da Valerio Valenti dei Pescatori di Endine ho inviato una lettera ai Sindaci dei Quattro Comuni manifestando le nostre intenzioni.

Da ricordare che da oltre due decenni la nostra associazione continua ad organizzare su questo lago delle manifestazioni benefiche, “Maratona di Endine” e il “meeting Cavallina” grazie alle quali sono stati donati in beneficienza decine di migliaia di euro.

CFI-Accordo-Endine

Di seguito un sunto del testo inviato.

siamo nuovamente a richiedere, se da parte dei comuni rivieraschi, viene confermata l’intenzione di procedere all’assegnazione di gestione della pesca per il lago di Endine, con istituzione e pubblicazione di un Bando di Gara pubblico.

Da parte nostra avevamo espresso richiesta di creazione di ATS condivisa tra Associazioni e Comuni, proposta che ad oggi, viste anche le crescenti perplessità di cittadini e pescatori che frequentano abitualmente il Lago, siamo ancora a proporre ritenendo la realizzazione di una ATS condivisa la soluzione più consona per trovare unità d’intenti e valorizzazione per questo meraviglioso Lago di Endine.

Le nostre Associazioni, fin da subito si mettono a disposizione per programmare ulteriori incontri…chiediamo cortesemente di comunicarci ufficialmente tramite e mail pec di risposta, vostre eventuali decisioni in merito al fine di poter programmare e valutare altri aspetti che ad oggi, non ci sono stati ancora ufficialmente confermati.

Naturalmente auspichiamo che le voci e le notizie, volte ad una scelta di emanazione di Bando pubblico, possano essere rivalutate, da parte nostra ribadiamo apertura fin da subito per stabilire un possibile incontro…così da poter presentare e rivalutare insieme e al meglio ulteriori proposte, progetti e accordi.

In attesa di una vostra gentile risposta cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Agostino Zurma

Presidente Nazionale Carpfishing Italia