CarpFishingItalia

Sito ufficiale dell'Associazione nata nel 1993

Piacenza Nr 253 Agenti Ittici Volontari

Piacenza Nr 253 Agenti Ittici Volontari 

Piacenza Nr 253 Vigilanza Ittica

Come Sezione periferica C.F.I. abbiamo ritenuto di prioritaria importanza, organizzare corsi di aggiornamento e di preparazione tecnico-operativa per: Agenti Ittici Volontari.

Piacenza Nr 253 Agenti Ittici Volontari
I corsi, riconosciuti dall’Amministrazione Provinciale e condotti dal sottoscritto (in possesso di attestato di Istruttore faunistico-ambientale della Regione Emilia-Romagna), verranno distribuiti durante l’anno 2016, e comprendono n.8 lezioni teoriche, svolte in Provincia di Piacenza, e interamente riservate ad Agenti C.F.I.

La scelta è stata una conseguenza di certi comportamenti tenuti da Agenti Volontari di altre associazioni ritenuti “non piacevoli” che hanno portato l’opinione pubblica piacentina a etichettare la figura della Guardia Volontaria, una persona poco affidabile, non istruita e soprattutto maleducata.

Pertanto l’obbiettivo di questi corsi è di arrivare al raggiungimento di un livello di preparazione tecnico-operativa sul “campo” eccellente, con Agenti sempre piu’ preparati non solo sulla materia prettamente alieutica, ma anche su materie parallele tra cui la normativa di raccolta funghi, tartufi e prodotti del sottobosco, inquinamento, spandimenti agronomici, raccolta della flora spontanea protetta, riconoscimento della fauna ittica e della fauna selvatica omeoterma, fauna minore, siti rete Natura 2000 ( SIC e ZPS), normativa sulle armi da fuoco e da sparo, e cenni sulla normativa nazionale e regionale venatoria.

Importante l’aspetto penale ( pesca con sostanze esplosive, corrente elettrica, sostanze velenose ed anestetiche) e normativa procedurale prevista ( elezione di domicilio, informativa di reato, sommarie informazioni, sequestro penale).

Importantissimo il codice etico-comportamentale del guardia – pesca, (comportamento, approccio con il pescatore, gentilezza e disponibilità “il sottoscritto svolge attività di Istruttore e di Direttore di Tiro a Segno nazionale militare”).

Questa sera abbiamo la seconda serata del corso e l’affluenza e’ stata alta.

Inoltre ho preparato in accordo con il nostro Presidente Mauro Beghi e al Consiglio Direttivo, un libretto a colori, che verrà distribuito gratuitamente dagli Agenti CFI durante il controllo lungo i fiumi, contenente tutte le normative ittiche necessarie per un corretto svolgimento dell’attività alieutica.

Il libretto che vi verrà mandato via e.mail, contiene:

  1. elenco specie fauna ittica catturabile con periodo e misura
  2. tavola a colori della fauna ittica regionale
  3. elenco fauna ittica autoctona e alloctona
  4. divieti di pesca
  5. suddivisione acque di categoria corsi d’acqua in Provincia di Piacenza
  6. orari di pesca consentiti
  7. quantità massima di esche e pasture pronte all’uso consentite nella varie acque di categoria
  8. normative del Carp-fishing con zone autorizzate al campeggio
  9. carta ittica provinciale
  10. attrezzi di pesca consentiti
  11. cenni di salvaguardia ambientale.L

Le prossime lezioni che si terranno a primavera saranno finalizzate ad un ripasso sulla stesura degli atti amministrativi di competenza degli operatori di vigilanza (processo verbale di accertata violazione, verbali di sequestro amministrativo).

Responsabile Sede Periferica CFI Piacenza Nr 253 Vigilanza Ittica
Alessandro Gambazza.