Laboratorio di Carpfishing

Prosegue l’approfondimento alièutico intrapreso mesi fa dall’a.s.d. Carpfishing Endine 139, con il Centro Ricreativo autunnale CRA di Cenate Sotto (Bg).

Mercoledì 31 Agosto alla ore 10.00 inizia la nostra giornata, organizzata grazie alla a.s.d Carpfishing Endine sede 139 di Carpfishing Italia.

Presso la Casa del Pescatore a Monasterolo del Castello, con la Cooperativa CRISALIDE, è stato creato un laboratorio di Carpfishing (pesca mirata alla cattura e rilascio della carpa) dove giovani ospiti sono stati introdotti alla fase di preparazione per la realizzazione di inneschi di forma sferica composti da svariati tipi di farine che vengono impastati con uova e successivamente bolliti, utilizzati per la cattura della carpa.

La dimostrazione è proseguita usando un attrezzo denominato “Cobra”, una sorta di fionda utilizzata per lanciare queste palline chiamate “Boilies”, sul punto di pesca.

Non sono mancati i racconti sui pesci presenti nel lago, e nell’atto della pesca sono stati catturati alcuni tipi di pesce, tutti successivamente liberati.

Tutta l’attrezzatura è stata fornita gentilmente da Omar, titolare del negozio “Tutto Pesca” dei F.lli Sangalli di Ranzanico.

Ringraziamo Lorenzo Patelli referente della Casa del Pescatore per l’ospitalità e ringraziamo il Presidente della Cooperativa CRISALIDE Antonella Boioni per la grande opportunità concessa.

L’esperienza ha poco da insegnare se non viene vissuta con umiltà, è nostro compito esporla nel giusto modo, ricordandoci che il miglior sistema per insegnare è farli pensare….

Presenti per l’a.s.d Carpfishing Endine Alberelli Roberto, Zanga Mario Franzini Alice e Busetti Davide, fotografie Della Torre Roberto.

a.s.d. Carpfishing Endine 139

Condividi

Torna su