CarpFishingItalia

Sito ufficiale dell'Associazione nata nel 1993

Inizia il mio quinto mandato

cdn cfi 2021 2024

Carissimi, sono confermato alla guida di CFI per la quinta volta consecutiva, altri quattro anni durante i quali cercherò, con l’aiuto vostro e di tutto il CDN, di continuare a mantenere la nostra associazione nella posizione a cui è arrivata, puntando sicuramente ad una sua crescita sia come presenza sul territorio che come successi, applicandomi con grande lavoro e dedizione.

Nel prestarmi ad assumere nuovamente questo incarico di Presidente Nazionale, del quale sono onorato, desidero rivolgere a voi tutti, amici carpisti, un cordiale ed affettuoso saluto, non tralasciando di manifestare il mio più vivo ringraziamento al Consiglio Direttivo Nazionale per la fiducia che mi ha rinnovato e che in tutti i modi cercherò di ripagare.

Un doveroso saluto e un grazie particolare a Paolo Cominelli che, per motivi personali, non si è candidato per questa tornata, spero che sia solo un distacco momentaneo e mi auguro quanto prima un suo ritorno.

Voglio presentarvi il resto della squadra che con me guiderà CFI in questo quadriennio, tutti ragazzi che hanno CFI nel cuore:

Matteo Cortelazzi, sono felice sia stato confermato nella carica; persona con grandi doti riflessivo e preparato ,un fedelissimo, con lui ho instaurato un profondo rapporto di collaborazione ed è diventato per me un prezioso amico.

Francesco Basile, ha saputo sin dal primo momento entrare nel vivo dell’incarico con dedizione e impegno, per lui una riconferma meritata.

Luca Masiero, una spalla insostituibile, lo dissi in altri momenti, non potrei pensare ad un direttivo senza Luca, la sua fedelta nei miei confronti impagabile.Ha saputo seguire una delle branche più importanti in CFI, la vigilanza, con fermezza e professionalità, i risultati ne sono la dimostrazione.

Silvano Ferretti uno dei nuovi, ha dimostrato negli anni passati di saper guidare alla grande il suo gruppo e lo vedevo pronto per questa nuova esperienza. E’ stato sufficiente far scattare in lui la scintilla e non si è fatto attendere.

Andrea Zoccarato, alla prima occasione ha voluto subito mettersi in gioco, le sue doti organizzative e il suo grande credo in CFI, qualità che ha saputo trasmettere al suo numeroso gruppo di iscritti lo pongono senza dubbio come un valore aggiunto per il direttivo.

Mi piace ricordare, al mondo del carpfishing, che la nostra associazione lavora, cerca e ottiene risultati, da oltre 20 anni, nei vari ambiti legati al mondo della pesca e degli ecosistemi acquatici, proprio su quelle argomentazioni che riempiono quotidianamente le varie pagine di protesta del mondo dell’informazione.

Fondamentale non dimenticare che sono risultati, quelli di CFI, che non rimangono propri, ma diventano un patrimonio dell’intero mondo della pesca.

Ecco perché C.F.I dovrebbe diventare un indispensabile punto di aggregazione per tutti gli amanti della nostra tecnica, perché è solo con una forte e preparata rappresentatività che si possono raggiungere quegli obbiettivi tanto invocati.

Il Presidente Nazionale

Agostino Zurma

La prima riunione del nuovo “Direttivo Nazionale di ASD Carpfishing Italia”, eletto al termine delle votazioni il giorno 21 dicembre 2020, alle quali hanno partecipato tutti gli aventi diritto ha avuto lo scopo di definire le cariche istituzionali di CFI.

Questa la conclusione:

Presidente Nazionale: Agostino Zurma;

Vice Presidente: Matteo Cortelazzi ;

Segretario: Francesco Basile

Consiglieri: Luca Masiero, Silvano Ferretti, Andrea Zoccarato.

Il consiglio rimarrà in carica nel quadriennio 2021/2024.