Full 1
Full 1
Full 1
Full 1
Full 1
Full 1
Full 1
Full 1
previous arrow
next arrow

Giornata Ecologica Nazionale

Giornata Ecologica Nazionale

L’ambiente e la natura rappresentano elementi ai quali noi carpisti siamo inevitabilmente legati.

Non sarebbe possibile rimanere più giorni immersi nella natura se non amassimo anche il contesto ambientale che fa da cornice alle nostre sessioni di pesca.

Il fiume imponente che si fa strada tra il verde selvaggio e incontaminato oppure il lago che giace sulla vallata tra le montagne sono spesso oggetto degli scatti fotografici che arricchiscono gli album di noi carpisti.

L’amore e il rispetto per l’ambiente sono una naturale conseguenza della nostra passione.

È quindi impossibile rimanere passivi all’inciviltà e incuria dell’uomo che senza alcun rispetto sporca e lascia rifiuti nelle sponde nei nostri amati corsi d’acqua.

Buona parte di noi carpisti, durante le uscite a pesca, siamo soliti dedicare un po’ di tempo a raccogliere i rifiuti che si trovano nelle vicinanze della postazione e portarli negli appositi contenitori.

In molti casi i carpisti si organizzano in gruppo e dedicano giornate per passare al setaccio le sponde di fiumi e laghi.

Le sedi periferiche di Carpfishing Italia fanno questo da molti anni, inserendo nel programma annuale delle attività una o più pulizie delle sponde del loro territorio.

Alcune sedi CFI collaborano dandosi aiuto nelle rispettive pulizie.

Considerando le molte sedi CFI sparse nel territorio italiano e tenendo conto che la maggior parte di esse organizza tali iniziative, si può ben capire quale sia il contributo che noi carpisti portiamo alla tutela dell’ambiente.

Visto il numero crescente di pulizie delle sponde organizzate dalle sedi periferiche, il Direttivo Nazionale di CFI ha indetto la:

“GIORNATA ECOLOGICA NAZIONALE DI CFI”.

Un evento nel quale le sedi periferiche organizzano la loro pulizia delle sponde, nella medesima data.

Le Giornate Ecologiche Nazionali, organizzate dalle sedi periferiche di C.F.I., sono ramificate su tutto il territorio nazionale.

Infatti coinvolgono anche altre persone ed altre Associazioni che vedono in questa possibilità una valida opportunità di integrazione comune verso l’ambiente.

Queste Giornate ecologiche, sono segno distintivo della nostra Associazione, un biglietto da visita senza eguali.

La passione per questa disciplina è data anche dall’amore per la natura e ciò che la circonda.

Contemplare e riflettere, ci permette di cominciare a parlare con noi stessi e, con ciò che ci circonda.

Solo così ci conosceremo meglio, ed impareremo a conoscere meglio quanto esiste, persone e cose.

Un punto di partenza per giungere a questo modo di essere, lo si può trovare nella giornata nazionale, dedicata alla pulizia che CFI indice dal 2011.

Persone di tutte le età, preparate all’evento, armate di guanti e sacchi neri, danno splendore alle sponde di ambienti, scelti per necessità di respiro, che siano laghi, fiumi, cave o stagni.

Urliamo questo nostro modo di essere perché noi carpisti sappiamo di essere molto di più che una bella cattura da prima pagina.

Andrea Pistorello (Pisto ndr)

Condividi

Torna su