CarpFishingItalia

Sito ufficiale dell'Associazione nata nel 1993

Sede 216 Capannori Team Luc Carp

Buona parte delle pulizie sono state patrocinate dai Comuni e dalle Province di appartenenza che hanno dato anche l’essenziale contributo per lo smaltimento dei rifiuti raccolti; a loro va un doveroso ringraziamento.

Oltre a fare innegabilmente del bene all’ambiente, le pulizie delle sponde danno risalto anche al ruolo che i carpisti hanno nella cura delle acque e molte amministrazioni comunali e provinciali stanno aprendo gli occhi su questa categoria di pescatori affidando loro, sempre più spesso, la gestione di tratti di fiume, cave e laghi. Non a caso si stanno moltiplicando le acque date in gestione o concessione alle sedi CFI, obiettivo impensabile fino a qualche tempo fa e che fa ben capire il buon lavoro messo in campo dalla nostra associazione.
E un immenso ringraziamento va alle sedi periferiche e agli iscritti CFI per l’impegno a portare sempre più in alto il prestigio e il nome di CFI; aderendo a questa iniziativa lo hanno fatto ancora una volta.

Le sedi periferiche di Carpfishing Italia fanno questo da molti anni, inserendo nel programma annuale delle attività una o più pulizie delle sponde del loro territorio.

I ragazzi della sede 216 Capannori team Luc Carp si sono impegnati nella pulizia delle sponde del fiume Serchio, un ambiente selvaggio con belle carpe.

Come vedrai dalle foto, non è mancato il lavoro!Bravi ragazzi!